La soprintendente per i Beni Archeologici della Toscana insieme alla Direttrice del Museo Archeologico di Firenze hanno richiesto alla Fonderia Marinelli di eseguire presso il laboratorio di restauro della Soprintendenza il calco negativo sull’ originale della Minerva Etrusca da cui ottenere una fusione postuma originale identica in bronzo per il Museo stesso.

  • Esecuzione del calco in silicone sull' originale presso la Soprintendenza Archeologica di Firenze
  • Esecuzione del calco in silicone sull' originale presso la Soprintendenza Archeologica di Firenze
  • Esecuzione della madreforma in gesso sulla testa presso la Soprintendenza Archeologica di Firenze
  • Apertura del calco presso la Soprintendenza Archeologica di Firenze
  • Esecuzione della cera in Fonderia
  • Ritocco della cera in Fonderia
  • La cera ritoccata
  • Il Soprintendente e il suo staff controllano la cera in Fonderia
  • Il bronzo al termine della patinatura in Fonderia