La Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino insieme al Museo di Orsanmichele  ha richiesto alla Fonderia Marinelli la fusione postuma originale del San Matteo del Ghiberti da sostituire all’originale, nella nicchia esterna della chiesa di Orsanmichele, per proteggere l’originale nel sovrastante Museo. Dopo un attento studio sul da farsi, è stato eseguito il calco sull’originale, e successivamente la fusione in bronzo. La statua è stata così sostituita con una festosa inaugurazione.

  • Invito all' inaugurazione
  • Studio preliminare sull' orignale al Mus. di Orsanmichele per eseguire il calco
  • Studio preliminare sull' orignale al Mus. di Orsanmichele per eseguire il calco
  • Studio preliminare sull' orignale al Mus. di Orsanmichele per eseguire il calco
  • Studio preliminare sull' orignale al Museo di Orsanmichele
  • Studio preliminare sull' orignale al Mus. di Orsanmichele per eseguire il calco
  • Inizio preparazione per l'esecuzione del calco al Mus. di Orsanmichele
  • Inizio preparazione per l' esecuzione del calco al Mus. di Orsanmichele
  • Inizio preparazione per l' esecuzione del calco al Mus. di Orsanmichele
  • Inizio preparazione per l' esecuzione del calco al Mus. di Orsanmichele
  • Inizio dell' esecuzione del calco in silcone al Mus. di Orsanmichele
  • Primo strato di silicone per il calco applicato al Mus. di Orsanmichele
  • Una delle parti delle cere ritoccata in Fonderia
  • Cablaggio a freddo delle parti in bronzo già nettate e cesellate
  • Inizio patinatura in Fonderia
  • L' inaugurazione
  • L' inaugurazione
  • L' inaugurazione