La fusione della Madonna degli Angeli,  che lo scultore Colasanti eseguì alta 7 metri , fu terminata dalla Fonderia Marinelli nel 1930. Fu successivamente dorata e quindi posta sul culmine della facciata della Chiesa di Assisi, a 40 metri dal suolo.

  • La Madonna finita in Fonderia.
  • La statua oggi