Il Comune di Firenze ha commissionato nel 1976 alla Fonderia Marinelli la fusione di questa stele realizzata dall’ Architetto Auzzi nel decimo anniversario dell’ alluvione del 1966. Anche come ringraziamento per l’ importante volontariato degli studenti di tutto il mondo, definiti “angeli del fango”, che hanno contribuito al salvataggio di un gran numero di opere d’ arte.

  • La stele oggi
  • La stele oggi, dettaglio
  • La targa sulla base della stele
  • Dettaglio con la firma della Fonderia Marinelli