IL RINASCIMENTO FIORENTINO ARRIVA A MOSCA


(Aprile 2013)

 

La Fonderia Ferdinando Marinelli espone quattro capolavori a DOMEXPO 2013

 

Dall’11 al 14 aprile in mostra il Porcellino di Firenze e il Ratto delle Sabine di Giambologna

 

C’è tutto il genio fiorentino racchiuso in un piccolo stand, a Mosca, in occasione di DOMEXPO 2013, la fiera dedicata al mercato immobiliare.

La Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli espone, in collaborazione con Sabini Associates Real Estate, quattro statue in bronzo tra le più rappresentative del Rinascimento e dell’artigianato fiorentini: il famoso Porcellino del Tacca, uno dei simboli di Firenze, la replica in bronzo del Ratto delle Sabine del Giambologna insieme a due opere di artisti contemporanei, la Pomona di Gabbrielli e il Tritone di Benvenuti.

Un prezioso scrigno pieno di tesori, un assaggio di ciò che gli investitori russi possono trovare in Toscana accanto al paesaggio mozzafiato, alle splendide ville e alle dimore d’epoca: ecco come potremmo descrivere lo stand di Ferdinando Marinelli e come si presenterà ai visitatori della mostra che arrivano al DOMEXPO attirati dall’idea di acquistare una bella proprietà. Si tratta senza dubbio di modo inedito per conoscere l’arte italiana e, per alcuni, anche un’occasione di acquisto per decorare parchi e ville con opere davvero uniche.

La Fontana del Porcellino è stata realizzata da Ferdinando Marinelli su richiesta del Comune di Firenze, che ha commissionato una copia fedele del famoso bronzo di Pietro Tacca per sostituire l’originale (1620-30) che adesso è conservato al Museo Bardini di Firenze. Pietro Tacca fu allievo del Giambologna, e di quest’ultimo la fonderia Marinelli ha portato la replica in bronzo di una delle sue sculture più famose, il Ratto delle Sabine. Alta più di quattro metri, questa fusione è una riproduzione identica all’originale perché realizzata attraverso un calco del capolavoro in marmo. Le altre due opere che saranno presenti a Domexpo 2013 sono La Pomona di Donatello Gabbrielli (1884-1955), e il Tritone dell’artista Sergio Benvenuti.

 

In Russia, la Fonderia è famosa non soltanto tra i collezionisti e tra gli investitori che hanno acquistato proprietà in Italia: nel 1998 gli artisti e gli artigiani di Ferdinando Marinelli hanno infatti collaborato alla ristrutturazione del Grande Palazzo del Cremlino, restaurando e realizzando monumenti e decori per la sala di S. Alessandro e per la sala di S. Andrea.

Le statue saranno esposte dall’11 al 14 aprile nello stand E 3.1

INVITO MOSCA

 

Ratto_delle_Sabine