Fontana dei mostri marini

E’ un modello ridotto di perfette proporzioni, dettagli e cesello delle due fontane dette “Dei Mostri Marini” realizzate da Pietro Tacca, allievo di Giambologna, tra il 1627 e il 1629, su commissione di Ferdinando II de’ Medici, che si trovano in Piazza SS. Annunziata a Firenze. Continua la passione, nata con Lorenzo il Magnifico e proseguita fino agli inizi del secolo scorso, per le riproduzioni d’arte in scala ridotta dei più ammirati monumenti antichi.

 

 

Altezza: 47 cm.

 

Tutti i “Capolavori” eseguiti dalla Fonderia Marinelli sono tratti da calchi presi sulle opere originali agli inizi del secolo scorso, posseduti dalla Fonderia quale  patrimonio della Fonderia stessa.