La gipsoteca dei calchi tratti da opere originali dell’antichità classica e del Rinascimento, è uno dei punti di forza della Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli. Sono questi infatti che permettono la realizzazione dei celebri bronzi e marmi identici ai capolavori da cui provengono.

La gipsoteca si è costituita nella prima metà del ‘900. L’iniziatore della Fonderia, Ferdinando Marinelli Sr., dedicò parte della sua attività ad eseguire tali calchi negativi sui capolavori originali (a quel tempo era possibile).

Ed ancora oggi Ferdinando Marinelli Jr. continua ad arricchirla quando le Autorità competenti ne autorizzano l’esecuzione su opere da sostituire con repliche museali.