Il nuovo ‘muso’ del Porcellino


ll cinghiale, o meglio conosciuto Porcellino è uno dei simboli di Firenze. Si dice che toccarne il muso porti fortuna, ma a causa dei milioni di visitatori che quotidianamente lo accarezzano, il bronzo del muso si è danneggiato. Grazie alla Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli, che ha fuso la scultura che ha sostituito l’originale del Tacca nella Loggia del Mercato Nuovo (leggi la news qui), il naso del Porcellino è tornato come nuovo.

Grazie a  Davood Madadpoor per le foto.

Il Porcellino prima della riparazione