Restauro delle Sale del Cremlino, Mosca, Russia


1998

Restauro delle Sale del Cremlino, Mosca, Russia

Nel 1998 il Governo Russo ha voluto riportare agli antichi splendori le due sale di S.Andrea e di S.Alessandro del Cremlino che Stalin aveva trasformato per il suo Politburo distruggendo gli arredi e le decorazioni originali. La gara di appalto è stata vinta da una ditta fiorentina che ha girato le commesse per il bronzo alla Fonderia Marinelli. Il lavoro è iniziato nel 1998 ed è terminato nel 2000. Si è trattato di ricreare da disegni tutte le decorazioni andate distrutte: mastodontici lampadari, enormi appliques, grandi sculture murali, etc. Dopo l’approvazione dei modelli creati dalla Fonderia, si è passati alla fusione, alla rifinitura e alla patinatura o doratura della grande quantità di manufatti.

® 2021Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli