Italo Griselli

(1880 – 1958) Nel 1903 inizia gli studi artistici all’Accademia di Belle Arti di Firenze e alla Scuola libera del Nudo. Autore della statua raffigurante la “Toscana” (1907) nel monumento a Vittorio Emanuele II a Roma, nel 1909 vince il concorso per il gruppo “Valor Militare” per la stessa destinazione. Nel 1913 è a Pietroburgo…

Leggi tutto

Donatello Gabbrielli

(1884 – 1955)   Maestro di Sirio Tofanari, entra giovane come apprendista sbozzatore nello studio di Cesare Fantacchiotti. Autore di figure, busti e ritratti, nel 1909 espone e viene premiato a Livorno per l’opera “Carità” e nel 1910 a Cettinje (Montenegro) con “Lavoro”. Dopo la prima guerra mondiale riprende a scolpire e nel 1922 eredita la…

Leggi tutto

Valmore Gemignani

Nato a Carrara nel 1878 si trasferì a  Firenze dove studiò all’ Accademia di Belle Arti sotto Augusto Rivalta. A Firenze divenne grande amico di Giovanni Fattori, di cui nel 1921 eseguì il monumento per la città di Livorno, fuso alla Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli. Le sue opere sono presenti in Germania, Belgio, Argentina, nella…

Leggi tutto