Opere


INIZIA IL TUO VIAGGIO NEL TEMPO E NELLA STORIA DELLE FONDERIA

2006

Bacco del Giambologna, Firenze, Italia

Il Comune di Firenze e la Soprintendenza alle Belle Arti, continuando la campagna di sostituzione delle sculture originali in bronzo con fusioni postume fedelissime tratte da calchi eseguiti sugli originali, hanno commissionato alla Fonderia Marinelli la fusione postuma originale del Bacco di Giambologna posto in una nicchia ai piedi del Ponte Vecchio.

Leggi la news >

2007

San Matteo del Ghiberti, Firenze, Italia

La Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino insieme al Museo di Orsanmichele ha richiesto alla Fonderia Marinelli la fusione postuma originale del San Matteo del Ghiberti da sostituire all’originale, nella nicchia esterna della chiesa di Orsanmichele, per proteggere l’originale nel sovrastante Museo. Dopo un attento studio sul da farsi, è stato eseguito il calco sull’originale, e successivamente la fusione in bronzo. La statua è stata così sostituita con una festosa inaugurazione.

Leggi la news >

2008

Minerva Museo Archeologico, Firenze, Italia

La soprintendente per i Beni Archeologici della Toscana insieme alla Direttrice del Museo Archeologico di Firenze hanno richiesto alla Fonderia Marinelli di eseguire presso il laboratorio di restauro della Soprintendenza il calco negativo sull’originale della Minerva Etrusca da cui ottenere una fusione postuma originale identica in bronzo per il Museo stesso.

2008

Nikola Karev, Skopje, Macedonia

Nel programma di riqualificazione urbana della città di Skopje, capitale della Macedonia, la Fonderia Marinelli ha vinto le gare di appalto per le sette più importanti commesse, tra cui quella del monumento di 7 metri dell’eroe nazionale Karev a cavallo. È stato spedito in fonderia il modello in gesso da ingrandire, da cui poi è derivata la fusione in bronzo.

2008

Leoni Classici, Skopje, Macedonia

Uno dei due leoni ordinati dal Governo macedone alla Fonderia Marinelli nel 2008 posti alla testa del ponte sul fiume Vardar a Skopje.

2008

David di Donatello, Firenze, Italia

Per inaugurare il restauro del David di Donatello il Museo Nazionale del Bargello ha richiesto alla Fonderia Marinelli una Fusione Postuma identica all’originale che presentasse la doratura intatta così come era quella sull’originale, andata in gran parte persa, da esporre nel museo insieme all’originale donatelliano.

Leggi la news >

2008

Alessandro Magno Skopje, Macedonia

Il Governo macedone ha inviato alla Fonderia Marinelli il modello in gesso alto 3,5 metri del monumento equestre di Alessandro Magno, con la richiesta di ingrandirlo fino a 15 metri per poi fonderlo in bronzo. Il ciclopico monumento fa parte di una grande fontana in cui compaiono soldati e leoni ed una grande quantità di bassorilievi, anch’essi realizzati in bronzo dalla Fonderia Marinelli.

Guarda la biografia dello scultore >

® 2021Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli